lunedì 20 gennaio 2014

Andrea Celeste - Se stasera sono qui

Dopo la pubblicazioni di ben tre album in Inglese, Andrea Celeste, cantante e compositrice classe 1986, debutta come interprete della canzone italiana, e lo fa con un album tributo alle canzoni dei grandi cantautori genovesi dal titolo “Se stasera sono qui” (Zerodieci Studio).


Circondata da musicisti di altissimo livello come Fabio Vernizzi (pianoforte), Andrea Maddalone (chitarra), Pietro Martinelli (contrabbasso), Lorenzo Arese (batteria), la cantante da vita a un omaggio onesto e di altissimo livello alla maestria dei grandi Luigi Tenco, Gino Paoli, Bruno Lauzi, Umberto Bindi, Fabrizio De Andrè, Ivano Fossati, Vittorio De Scalzi. 
Lo stesso Vittorio De Scalzi, entusiasta del progetto, ha scritto per la cantante l’unico inedito del disco dal titolo “Mentre cadiamo giù” e ha prestato la sua voce per un intenso duetto dal sapore latino arrangiato e orchestrato da Fabrizio Pigliucci.
Altra riuscita collaborazione artistica contenuta nel disco è quella con Zibba (Targa Tenco 2012, in gara a Sanremo 2014 nelle nuove proposte), giovane esponente della nuova scuola del cantautorato ligure, il quale presenzia con la sua graffiante voce in una divertente rivisitazione mannouche del celebre “Se stasera sono qui” (Tenco).
Notevoli sono la versione up-tempo di “Che cosa c’è” (Paoli) e la versione r&b ballad del brano “Noi due” (Bindi). Commovente la bellissima “Genova e la luna” (Lauzi), canzone che, durante i suoi concerti, Andrea Celeste definisce come “la descrizione della mia storia d’amore con Genova”.
Nel disco c’è spazio anche per una sensuale milonga sulle note de “L’angelo e la pazienza” (Fossati) e per una potente “La ballata dell’amore cieco” in cui la voce della cantante si veste di un’amara ironia al ritmo di swing nell’interpretare il drammatico racconto del grande Faber.
Infine Andrea Celeste regala un’intimissima versione piano e voce dell’incantevole “Sera sul mare” (De Scalzi, Mannerini, Ongaro), brano tratto dal disco di Vittorio De Scalzi “Gli occhi del mondo” contenente i testi del poeta genovese Riccardo Mannerini. 
Ho voluto cantare e suonare io stessa il pianoforte in questo brano per restituire la profonda onestà che Riccardo Mannerini mi ha trasmesso attraverso le sue poesie” dice la cantante.
L’album ha ottenuto il patrocinio del museo “viadelcampo29rosso” che con la sua adesione al progetto conferma il proprio impegno nel supportare la canzone d’autore e i giovani interpreti.
Se Stasera Sono Qui” è anche il titolo dello spettacolo dal vivo che Andrea Celeste porterà in giro per tutto il 2014 con la sua band.

Nessun commento:

Posta un commento