lunedì 10 dicembre 2012

The Bill Evans Trio in London, 1965 (video)

Il 19 marzo 1965, il trio di Bill Evans, in tourneè in Europa, si fermò negli studi della BBC a Londra per suonare un paio di set per Jazz 625, l'ormai leggendario programma condotto dal trombettista inglese Humphrey Lyttelton.


La formazione che presentava Evans al piano, Chuck Israels al basso e Larry Bunker alla batteria, suonò per due set, che prevalentemente includevano le canzoni del loro album appena pubblicato, Trio '65
I due programmi di 35 minuti, consecutivamente mostrati nel video, ci riportano indietro nel tempo per vedere e sentire uno dei pianisti jazz più brillanti e influenti di tutti i tempi, al lavoro all'interno di un trio profondamente integrato.
Il repertorio è un misto di versioni originali di Evans, american songbook titles e materiale moderno come "Who Can I Turn To" di Newley-Bricusse e "Nardis" di Miles Davis, pezzo che curiosamente lui non ha mai registrato.
Evans che si era appena ripreso dalla morte del bassista Scott LaFaro nel 1961, aveva aspettato un anno prima di formare un nuovo trio con Chuck Israels al basso e Paul Motian alla batteria, che per l'occasione era stato sostituito da Larry Bunker.
Da questo video è stato tratto anche un bel Dvd dal titolo The 1965 London Concerts.

Ecco il video:

Nessun commento:

Posta un commento