lunedì 17 dicembre 2012

Ruggiero Mascellino a Palermo presenta il suo ultimo album

Lunedì 17 dicembre 2012 ore 21:00, presso l'Auditorium Rai di Palermo, Musica jazz ed ethnojazz presenta It, l'ultimo progetto discografico del fisarmonicista Ruggiero Mascellino.


È come se un ragazzo innamorato facesse cadere una goccia della propria terra nel tumultuoso lago della musica classica.
Definire “IT”, l'ultimo album di Ruggiero Mascellino, è davvero un'impresa titanica: si sente di Spagna, di coste sicule. Perfino d'Arabia. 
E la mente si lascia guidare in un viaggio impetuoso di amore e combattimenti, di giornate calde e serate tiepide. Di quei ricordi che tutti sperano un giorno di conservare.
Sin dai primi brani, “Sextet” e “Suoni di Sicilia”, si possono respirare le suggestioni musicali del Sud, ma anche le sonorità made in Usa, mutuate dal jazz raffinato di Dave Grusin (al quale è dedicato un brano omonimo) e Chick Corea.
Ma è lo stesso titolo dell’album, “IT”, il pronome personale indefinito, che costituisce paradossalmente una linea guida sicura: l’unica cosa che è legittimo aspettarsi è un viaggio nella vita di Ruggiero, fra le sue esperienze e le sue passioni, alla ricerca di quel qualcosa – it per l’appunto – pronto a sgorgare dal suo pianoforte.
Ruggiero oggi è artista, docente, compositore. Ha iniziato la sua carriera da studente del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, ma la sua formazione poi l'ha portato in Cambridge, al Girton College e in giro per il mondo.
Ha suonato in teatro, in trasmissioni televisive, in manifestazioni della musica nazionali e internazionali. Ha partecipato al 57° Festival di Sanremo col suo brano “Il Terzo Fuochista”, interpretato da Tosca. 
Ha collaborato con maestri della musica italiana (Ennio Morricone, Battiato ed altri) e della musica internazionale (Sting).
È direttore musicale della stessa Tosca per lo spettacolo “Zoom” ed è l’autore della musica dello spot ufficiale “Sicilia... 365 giorni all'anno”.

Nessun commento:

Posta un commento