venerdì 28 settembre 2012

"IFlac" nuovo store digitale

Voglio segnalare che dal 1 settembre è stato aperto un nuovo store digitale dedicato prevalentemente al jazz italiano (e non solo) di altissima qualita’ artistica e audio.


Lo store si chiama www.iflac.it  e vende files musicali in formato lossless (flac e alac) sia 16 e per le case e artisti che aderiranno al progetto 24bit
Soprattutto i files 24 bit sono incredibili, è un’esperienza d’ascolto diversa e finalmente chi si avvicina all’opera ha la possibilita’ di ascoltarla con le sfumature di suono e le dinamiche volute dal musicista, cosa che non sempre avviene con il cd visto che al momento del passaggio dal 24 al 16bit e poi dal master alla stampa industriale qual cosina si perde.
Al momento in Italia hanno aderito a vario tipo all’iniziativa Abeat, Red Records, Arte Suono, Fabio Giachino, Renzo Ruggeri.
Se questa esperienza riuscirà a svilupparsi sarà possibile dare una mano alle piccole etichette a fare quel passaggio al mondo liquido che nei prossimi anni sara’ inevitabile.
IFlac.it prova a proporre questo passaggio con la massima qualita’.

Ecco un esempio di alcuni dei pezzi che si possono acquistare su IFlac.it:

Nessun commento:

Posta un commento