domenica 30 settembre 2012

Fred Hersch Trio: Live At The Village Vanguard (video)

Questo video riprende il concerto che Fred Hersch registrò il 22 luglio del 2009 al Village Vanguard di New York, dove il pianista fu accompagnato dal suo trio con John Hebert al basso e Eric McPherson alla batteria.


Nel dicembre del 2008, Fred Hersch inviò un e-mail precisando gli avvenimenti del suo ultimo anno.
Il pianista, conosciuto per essere un musicista prolifico e concettualmente ambizioso (e, all'interno della comunità dei musicisti, anche un rispettato educatore), rivelò di aver trascorso più di due mesi senza conoscenza in ospedale a causa di complicazioni derivanti dall'AIDS.
Diversi mesi poi sono trascorsi per riprendersi e re-imparare a deglutire dei cibi solidi - per non parlare di suonare il pianoforte.
La notizia non si sarebbe potuta sapere, a meno di conoscerlo personalmente; infatti nel maggio 2008, prima che la sua salute avesse un ulteriore peggioramento, Hersch riuscì anche a registrare un nuovo album.
Ma fortunatamente egli tornò in piena forza, come dimostrato in questa splendida performance in trio al Village Vanguard, trasmessa e registrata dalla WBGO e dalla NPR.
Hersch arrivò a New York alla fine degli anni '70, e rapidamente trovò la sua strada nella scena jazzistica suonando al Bradley.
Per gran parte dei suoi 20 anni, fece il suo apprendistato con giganti del jazz come Joe Henderson, Stan Getz e Art Farmer.
Iniziò a registrare a proprio nome a partire dalla metà degli anni '80, all'incirca nel periodo in cui gli fu diagnosticato l'HIV, e per la maggior parte dei successivi due decenni, è stato conosciuto come interprete magistrale e splendido accompagnatore.
Hersch è stato l'unico pianista ad avere l'onore di suonare per una intera settimana al Village Vanguard.

Ecco il video del concerto:

Nessun commento:

Posta un commento