giovedì 14 giugno 2012

Angélique Kidjo "Hommage à Miriam Makeba" (video)

La celebre cantante del Benin, Angelique Kidjo, ha reso omaggio a Mama Africa, Miriam Makeba, lo scorso 26 maggio all'Africa Festival di Wurtzburg in Germania.


Angélique Kidjo è una delle più entusiasmanti ed elettrizzanti performer ed una delle più originali e creative personalità della scena musicale contemporanea. 
Artista molto celebrata, nominata quattro volte ai Grammy, la sua missione è sempre stata, fin dagli esordi, quella di creare un linguaggio comune tra diverse culture. 
Partendo infatti dal retaggio culturale del Benin, suo paese di nascita, Angélique ha saputo inglobare nella propria musica elementi provenienti da musiche quali blues, funk. jazz, samba e ovviamente makossa, conquistando, con la sua potente voce e presenza scenica, consensi oltre ogni confine. 
Ha iniziato la propria carriera cantando musica africana, in yoruba, successivamente si è avvicinata ai generi musicali di origine afroamericana, e ha inciso canzoni in francese e inglese. 
Molte sue canzoni sono state utilizzate come colonna sonora di vari film tra cui “Ace Ventura: Missione Africa”, “Street Fighter” e “Caro Diario”. 
Ma Angelique Kidjo, è anche autrice, compositrice, attivista, umanista, ambasciatrice itinerante di buona volontà dell'UNICEF da dieci anni, e grande ammiratrice di Miriam Makeba aka Mama Africa, morta nel 2009. 
Miriam Makeba era la regina dell'afro-beat, rivoluzionaria, progressista e follemente innamorata della libertà, per la quale combatteva. Miriam Makeba, la super ... mamma d'Africa, la cantante sudafricana alla voce divina, la persona che ha firmato il mitico Pata Pata
Miriam Makeba, una leggenda della musica africana e universale, che ha dato del tu a Nina Simone, Dizzy Gillespie, Harry Belafonte, Paul Simon, il trombettista jazz sudafricano Hugh Masekela e che ha cantato per i presidenti John F. Kennedy, Houari Boumediene, che le concederà la nazionalità algerina, o il leader storico Yasser Arafat ed ha vissuto con Stokely Carmichael, leader delle Pantere Nere. 
"Vengo dall'Africa Occidentale, Benin. Ho sempre ammirato questa grande signora, Miriam Makeba. Amo chiamarla Mama Africa. Questa donna mi ha ispirato nella mia musica e nella mia vita. Mi ha dato la chiave del successo. Miriam Makeba ha trasmesso valori universali ... ". 
A volte da sola o in coppia, Angelique Kidjo ama eseguire Malaika e Pata Pata come omaggio a Miriam Makeba, per la gioia di un pubblico variegato, di beninesi, marocchini, francesi, inglesi, italiani, americani, pur con un repertorio di successi che include pezzi come Agolo, Naïma, Oyaya, Tumba, Malaika, Adouma, Wombo Lombo, Salala, Agossi, Lemania, Kelele
Angelique Kidjo ama scendere dal palco per entrare in comunione con il pubblico, ballando e stringendo le mani agli spettatori. In breve, un artista molto accessibile e che ama il contatto. 
Concluderà il concerto dicendo: "Stasera, Miriam Makeba, è stato onorata. Inoltre, dobbiamo rispettare le nostre differenze e accettare di vivere insieme .. "

Ecco il video di questo meraviglioso concerto offerto dalla emittente televisiva Arte:

Pour visionner ce contenu, merci de mettre à jour votre version du plugin Flash.
Get Adobe Flash player

Nessun commento:

Posta un commento