sabato 26 maggio 2012

BFlat Jazz Fest a Milano in luglio

Cos'è il Jazz? Amico, se lo devi chiedere, non lo saprai mai”, così Louis Armstrong rispose a tutti coloro che glielo chiesero. 
Partendo proprio da qui nasce la prima edizione del bFlat Jazz Fest, che si propone di far riscoprire la vera essenza del Jazz, fatta di improvvisazione, di creatività istintiva e di libertà, espressa attraverso le opere di grandi artisti internazionali. 

Un Festival che prenderà forma nelle serate del 15-17 luglio 2012 presso il Teatro Martinitt di Milano, mostrando le origini del jazz nel connubio perfetto di musica africana e occidentale. 
Ad inaugurare la prima edizione sarà il trombettista e compositore statunitense Randy Brecker, che ha contribuito a creare il suono del rhythm'n'blues’ e del funk rock.
La serata conclusiva sarà dedicata a un illustre artista, Bob Mintzer, compositore e sassofonista che ha ricevuto, per ben tredici volte, la nomination ai Grammy awards
Ad accompagnare questi due famigerati maestri del Jazz, ci saranno artisti italiani di grande fama, come Luca Missiti e  Monday Orchestra di cui è il Direttore.
Un’edizione che rispecchia quello che il Jazz significa, dal dialetto africano “jasi” , vivere a pieno, “vivere ad un ritmo accelerato”.

Nessun commento:

Posta un commento