lunedì 27 febbraio 2012

Seminario di Piano Jazz con Aruan Ortiz a Roma

Martedì 6 marzo 2012 alle ore 16.00 il grande pianista cubano jazz Aruan Ortiz presenterà una clinic dedicata alla sezione ritmica contemporanea e alla modulazione ritmica nei pattern afro-cubani.
La formazione musicale statunitense e le origini cubane del pianista saranno alla base del workshop, che esplorerà i diversi modi di approcciarsi al ritmo enfatizzando l’importanza del downbeat e dell’upbeat.


Verranno analizzati nell’interplay i criteri necessari a costruire il tempo e lo spazio dell’improvvisazione moderna nella dinamica di interazione con altri strumenti. Particolare attenzione verrà posta sulle influenze della poliritmia afro-cubana nelle composizioni di Ortiz.
Il seminario si svolgerà martedì 6 marzo dalle 19.30 alle 21.30 presso Percentomusica: per partecipare è necessario acquistare il proprio biglietto entro il 5 marzo presso la Segreteria della scuola, dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00.
Aruan Ortiz è un pianista cubano in forte crescita nell’ambiente musicale statunitense, dove si è affacciato nel 2003, dopo una lunga esperienza in Europa, in particolare a Parigi e Barcellona. 
Il suo vasto bagaglio espressivo (preparazione accademica classica, musica tradizionale cubana, il jazz moderno) gli apre molte porte appena varcato l’oceano. Suona, tra gli altri, con Roy Hargrove, Stefon Harris, Sheila E, Giovanni Hidalgo, Horacio “El Negro” Hernandez, Antoine Roney. 
Incide nel 2004 un CD dedicato a Miles Davis accanto al trombettista Wallace Roney e alla cantante soul Missy Elliot, poi gira in tour con il gruppo “The Fringe”, e infine forma un proprio trio con il grande batterista Francisco Mela e un quartetto con l’altoista Abraham Burton.
Per informazioni: www.percentomusica.com

Ecco un video del quintetto di Aruan Ortiz, con Jeremy Pelt, tromba; David Gilmore, chitarra; Rashaan Carter, basso e Eric McPherson, batteria:

Nessun commento:

Posta un commento