lunedì 12 dicembre 2011

Sorrento Jazz Festival 2011

Dal 16 al 29 dicembre 2011, presso il Teatro Tasso di Sorrento (Napoli), si terrà la XII edizione del “Sorrento Jazz Festival”, diretto da Tullio De Piscopo
Sul palco si alterneranno artisti provenienti da tutto il mondo e giovani emergenti che porteranno nella cittadina napoletana la propria musica. 
Il programma parte il 16 dicembre con il concerto di Kyle EastwoodSong From The Chateau” (Kyle Eastwood, basso, Andrew McCormack, piano e tastiere, Greame Blevins, sax, Graeme Flowers, tromba, Martyn Kaine, batteria).
Il 17 dicembre è la volta di Etnodie Napoli In Jazz” (Sergio Forlani, piano, Paolo Palopoli, chitarra, Rocco Di Maiolo, sax, Emiliano De Luca, basso acustico, Enrico Del Gaudio, batteria). A seguire c'è un progetto esclusivo per Sorrento Jazz, con una formazione composta da Francesco Marziani, pianoforte, Andrea Santaniello, sassofoni, Luigi Del Prete, batteria e  Daniele Sorrentino, contrabbasso.
Il 18 dicembre è la volta delle sonorità manouche di Le Main Gauche, “Jazz a Surriento” con Nighi Mellino, fisarmonica, Paolo Reale, chitarra e Biagio Valcaccia, contrabbasso.
Infine il 29 dicembre il festival si chiude con il sensazionale Raphael Gualazzi  "Reality Fantasy" (Raphael Gualazzi, voce e pianoforte, Christian Chicco Marini, batteria e percussioni, Alex Gorbi, contrabbasso, Luigi Faggi Grigioni, tromba e flicorno, Max Valentini, sax baritono e contralto, Enrico Benvenuti, sax tenore, Giuseppe Conte, chitarra).

Nessun commento:

Posta un commento