giovedì 15 dicembre 2011

Intervista a Bobo Stenson

Il pianista Bobo Stenson è l'ospite settimanale della trasmissione Jazz Meeting di TgCom 24.

Sul sito dell'emittente è stata pubblicato un articolo con  una intervista a Stenson di cui pubblichiamo un estratto: 
"L'esperienza del trio inizia per la prima volta nel '94 - ricorda Stenson -, con Jon Cristensen alla batteria e poi con Paul Motian storico batterista del trio di Bill Evans, che ci ha lasciati pochi giorni fa. Ricordandolo non posso dimenticare la grande energia di Paul che lo faceva sembrare un eterno ragazzo; poi arrivò Jon Fält che ha portato nuova linfa alla nostra formazione, raccogliendo al meglio un' "eredità" difficile".
Con gli altri due musicisti c'è grande complicità sia in studio che in concerto.
Con Anders e Jon siamo interessati ad altri generi: spesso casualmente da un base classica, emergono delle improvvisazioni che fanno nascere il brano. Non decidiamo mai prima cosa suonare, forse proprio per questo la nostra musica è in continua evoluzione. In "Cantando" c'era "Don's Kora Song" brano di Don Cherry trombettista con il quale ebbi il privilegio di suonare negli anni '70 ed influenzò molti musicisti: era molto creativo, la musica aveva un'atmosfera inconfondibile. Ho imparato molto da Don, penetrando la sua musica e cercando di capirne i segreti. 
Il tuo rapporto con la ECM negli anni è sempre più solido...
Mi trovo bene ad incidere con la ECM e proprio nei giorni scorsi per questa etichetta ho registrato a Lugano il nostro nuovo disco, anche se non so dire esattamente quando uscirà. Non vorrei svelarne il contenuto, ma posso dire che anche in questo nuovo lavoro abbiamo lasciato spazio all'improvvisazione. ECM ci lascia tempo per lavorare con calma senza pressioni e pone grande cura al suono non solo comn la giusta attenzione agli strumenti, ma anche ai luoghi dove si registra. In questo caso il disco è nato nell' auditorium della Radio Svizzera a Lugano, dove avevamo inciso anche il nostro precedente album "Cantando".
(leggi l'articolo integrale sul sito originario)


Ecco un video del trio del pianista con Anders Jormin al basso e Jon Fält alla batteria che presenta Mindiatyr:

Nessun commento:

Posta un commento