domenica 11 settembre 2011

Nuovo album per il duo Stefano Bollani & Chick Corea

Si chiama Orvieto l'atteso cd di Stefano Bollani e Chick Corea, registrato proprio nella citta' umbra nel corso dell'ultima edizione di Umbria Jazz Winter. Il disco esce a fine settembre per l'Ecm, etichetta per cui Corea torna a incidere dopo 27 anni e per la quale invece Bollani ha licenziato i suoi lavori piu' recenti e impegnativi, inclusi un disco per piano solo, quelli con Enrico Rava e con il Trio danese. Nel nuovo disco, il materiale e' molto etrogeneo: standards, canzoni brasiliane (Doralice), qualche tema originale di Corea (Armando's Rhumba), classici temi jazz (Nardis, di Miles Davis) e due ''improvisations'' inventate sul palco in diretta. 
''Orvieto'' e' il primo frutto discografico di una collaborazione nata per caso e proprio per suggerimento di Umbria Jazz. I due pianisti si erano esibiti a Perugia per la edizione estiva 2009, poi a a Orvieto e in numerose altre occasioni, tra le quali il festival pianistico di Ischia, la cui edizione dell'anno scorso era tutta dedicata a Corea. In ogni caso, una partnership piu' intensa di come si poteva pensare all'inizio. Il fatto e' che Corea e Bollani si sono subito messi in sintonia per un approccio alla musica ed allo strumento che ha molto in comune (per ''Orvieto'' praticamente non ci sono state prove) e le reciproche testimonianze di stima e di rispetto lo dimostrano. 

Ecco un video tratto dal concerto che i due pianisti tennero a Umbria Jazz 2009, nel quale i due pianisti presentano una emozionante medley di Concierto de Aranjuez e Spain.

Nessun commento:

Posta un commento