venerdì 16 settembre 2011

Estival Nights a Lugano

David Sanborn, Randy Crawford, George Gruntz, Mario Biondi e Robert Glasper saranno i protagonisti della kermesse "Estival Nights", in programma mercoledì 26 ottobre alla RSI e venerdì 28 e sabato 29 ottobre al Palazzo dei Congressi di Lugano.
Il segmento autunnale porta sul Ceresio grandi nomi del panorama jazz e soul. Un programma dunque intenso quello allestito da Jacky Marti e Andreas Wyden che avrà il suo momento centrale con le Estival Nights di venerdì 28 e sabato 29 ottobre al Palazzo dei Congressi di Lugano.
L'apertura di questo festival sarà dedicata al concerto del Robert Glasper Experiment con Robert Glasper (piano, voce), Chris Dave (batteria), Derrick Hodge (basso) e Casey Benjamin (sax, vocoder).
Tra gli altri appuntamenti, ci sarà la grande tradizione del jazz affidata a George Gruntz, il più significativo musicista e compositore jazz elvetico dell’ultimo mezzo secolo che in quest’occasione celebrerà il quarantennale di fondazione della sua Concert Jazz Band, ricco e propositivo ensemble considerato tra i migliori della scena mondiale. Ci saranno i più qualificati esponenti di quella “fusion” che a partire dalla seconda metà degli anni Settanta ha reso il verbo jazzistico appetibile anche al grande pubblico – il sassofonista David Sanborn (affiancato dal fenomenale tastierista Joey DeFrancesco) e l’incredibile accoppiata Randy Crawford - Joe Sample – e non mancherà neppure un rappresentante della musica che svetta nelle hit parade internazionali, ossia Mario Biondi, erede di quella tradizione funky-soul-jazz che in passato ha avuto in artisti quali Barrry White, Teddy Pendergrass, Billy Paul e Isaac Hayes i principali esponenti e che proprio questo “bianco-dalla-voce-da-nero” ha riportato in auge.

Nessun commento:

Posta un commento